FROSINONE – 03 FEB – Si è tenuto questa mattina in Questura il Tavolo Tecnico che ha stabilito nel dettaglio i servizi connessi alla trasferta della tifoseria canarina a Latina.

400 i sostenitori gialloblu’, muniti di biglietto, che seguiranno la squadra a bordo di minivan ed autovetture private.

Per tutti loro il Questore Santarelli ha ribadito l’invito a concentrarsi dalle ore 9.00 di domani mattina a piazzale Europa per la successiva partenza e l’arrivo prima al punto di raccolta individuato dalla Questura di Latina e, successivamente, entro le 13.00, allo stadio Francioni.

Allo scopo di garantire la massima sicurezza della trasferta la Questura di Frosinone – ha proseguito il Dott. Santarelli – ha predisposto un servizio di scorta tecnica con personale della Polizia di Stato sia all’andata che al ritorno.

Alle operazioni di ricompattamento dei supporters canarini in piazzale Europa concorreranno anche le pattuglie dell’Arma Carabinieri e gli operatori della Protezione Civile.

Il percorso interessato dal transito della carovana sarà controllato in profondità, sino al limite di provincia, dalle pattuglie della Polizia Stradale e presidiato, nei punti nevralgici, dalla Polizia Locale e Provinciale.

I tifosi ospiti, una volta giunti allo stadio di Latina, troveranno ad accoglierli anche un folto numero di steward del Frosinone Calcio che effettuerà l’attività di specifica competenza nel settore a loro dedicato.

Tutto è stato pianificato, d’intesa anche con la Questura di Latina, perché l’attesissima trasferta per il derby si svolga in sicurezza e nel rispetto di un sano spirito agonistico.