ALATRI – 01 FEB – Tragedia della strada durante la notte al confine tra Frosinone ed Alatri: un uomo è morto investito da una Volkswagen Golf. E’ accaduto sulla Casilina intorno alle 3.15, nel tratto fra la discoteca Area Disco ed il centro commerciale Panorama.

Stando ad una prima ricostruzione dei carabinieri di Alatri, il pedone era al centro della corsia, in un tratto poco illuminato ed immerso nella nebbia: l’automobilista se l’è trovato davanti ed ha frenato ma senza riuscire ad evitare l’impatto.

Il conducente della Golf si è fermato ed ha prestato i primi soccorsi, chiamato il 118 ed i carabinieri. Ma ogni tentativo di salvare il pedone è stato inutile.

La vittima non è stata ancora identificata: si tratta di una persona di sesso maschile, intorno ai 30 anni, senza segni particolari. E’ possibile che fosse uno dei giovani accorsi nella discoteca da tutta l’Italia, richiamati dalla presenza del dj Gigi D’Agostino.

Un altro incidente stradale è accaduto in mattinata a Cassino lungo corso della Repubblica, di fronte alla Madonnina ed a piazza Diaz: un pedone di circa 70 anni è stato investito da una Peugeot scura che si è subito fermata per i soccorsi; il pensionato è stato trasferito in elicottero all’ospedale Santa Maria Goretti di La-tina, dove i medici gli hanno assegnato un codice giallo, la sua vita non è in pericolo.

Un altro incidente è accaduto a Sermoneta Scalo, dove un automobilista è uscito di strada mentre per-correva la Sermonetana con la sua Ford Focus. Alla guida c’era un 30enne del posto. La Focus è scivolata sull’asfalto bagnato dalla pioggia finendo in un fossato. Il 30enne è in codice rosso all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Per lui la prognosi è riservata.