CASSINO – 26 FEB – Nel corso dei servizi predisposti nella serata di ieri nelle aree del centro ove è più alta la frequentazione da parte di giovani per la c.d. “movida”, personale del Commissariato di Cassino, unitamente al Reparto Prevenzione Crimine Lazio di Roma, ha effettuato controlli a sei esercizi commerciali e agli avventori di bar, pub, sale gioco e di pubblico spettacolo.

Nel corso dell’attività, un esercizio commerciale è stato contravvenzionato per la mancata esposizione del listino dei prezzi e due persone sono state segnalate alla Direzione Territoriale del Lavoro di Frosinone, al fine di verificare la Loro posizione lavorativa.

Sono state controllate 150 persone e 40 veicoli, contestate quattro infrazioni al Codice della Strada e ritirate una patente di guida ed una carta di circolazione.

E’ stato anche denunciato un 56enne cassinate, per guida in stato di ebbrezza e nei confronti di quattro soggetti, sono state avviate le procedure per l’allontanamento da Cassino, con Foglio di Via.