CASSINO  – 28 MAR – Sigilli a 180 kg di lupini di mare, trasportati illegalmente.

E’ quanto accertato durante un controllo dalla polizia stradale della sottosezione di Cassino in A1: a finire nei guai due napoletani.

Nel pomeriggio di mercoledì, la pattuglia in servizio ha fermato un furgone Fiat Ducato per un controllo.

All’interno dell’abitacolo, gli agenti hanno notato 6 ceste in plastica piene di lupini di mare.

Tali prodotti ittici da una prima verifica sono risultati  trasportati su un mezzo non idoneo dal punto di visto igienico-sanitario, inoltre erano privi di etichettatura prevista dalla legge. Sul mercato avrebbero fruttato oltre 2000 euro secondo la polizia.

Per i due uomini a bordo del furgone rispettivamente di 44 e 38 anni entrambi di Napoli è scattata la multa di 2000 euro.

I lupini di mare sono stati sequestrati e dopo i controlli della ASL di Cassino,  sono stati consegnati alla Capitaneria di porto di Gaeta (LT) che  ha  provveduto alla  reimmissione in mare, poiché ancora vivi.