CEPRANO – 05 GEN – Quella appena trascorsa è stata una notte da incubo per una coppia di allevatori di Ceprano: si sono ritrovati in casa una banda di rapinatori, incappucciati ed armati di pistole.
Il fatto è accaduto in una zona periferica di Ceprano lungo la strada che porta a Castro dei Volsci.
Secondo la ricostruzione dei carabinieri hanno agito quattro banditi. Una volta all’interno i quattro hanno svegliato la coppia ed hanno ordinato loro di consegnare tutto il denaro e gli oggetti di valore che erano in casa.
Per essere più convincenti, hanno malmenato marito e moglie, legandoli e minacciando anche di ucciderli.
Una volta sicuri di avere preso ogni oggetto di valore sono scappati.
Agli investigatori, la coppia ha riferito che i 4 rapinatori avevano un chiaro accento dell’est europeo. Le indagini sono tutt’ora in corso.