CISTERNA – 01 MAR – Ha perso il controllo del suo furgoncino Ducato andando a finire contro un pino: è morto cosi il giovane alla guida del mezzo, Dante Camboni, 30 anni.

L’ennesima tragedia sulle strade pontine questa volta si è registrata sull’Appia, all’altezza del chilometro 56,300, in territorio di Cisterna di Latina. All’arrivo dei sanitari del 118 per l’uomo non c’era ormai nulla da fare. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del Fuoco.

In seguito all’incidente, e per i rilievi, quel tratto  è stato provvisoriamente chiuso al traffico.

Sul luogo della tragedia anche il personale Anas e la Polizia stradale per gli accertamenti della dinamica e per ripristinare la transitabilità appena possibile.

Sull’ennesima tragedia è intervenuto il sindaco di Cisterna, Mauro Carturan che parlasi situazione insostenibile: per la mattinata di sabato ha convocato un incontro con i rappresentanti delle forze dell’ordine per parlare della sicurezza in quel tratto di strada estremamente pericoloso.

“Non possiamo più sopportare ulteriori tragedie – ha detto il Sindaco – è necessario trovare immediatamente soluzioni per rendere sicura quella strada. Un impegno che deve essere assunto da tutte le istituzioni coinvolte, con un forte richiamo all’Anas, perché Cisterna non può essere lasciata sola a piangere i suoi morti. città”.