FERENTINO  – 17 AGO  – Sottoposto ai domiciliari per i carabinieri non lo hanno trovato in casa. Si tratta di un 21enne di Ferentino che dopo alcune ricerche è stato trovato a casa di un amico ma alla vista della pattuglia ha pensato bene di scappare sul tetto dell’abitazione.

I militari non si sono fatti scoraggiare dal ragazzo e dalla posizione, lo hanno bloccato e portato direttamente in carcere per  il reato di evasione.