FORMIA – 03 APR – Secondo annullamento dell’assoluzione a carico di Giovanni Emanuele Morlando: la Corte di Cassazione di Roma ha annullato il provvedimento. Il 28enne dovrà rispondere ancora una volta dell’accusa di essere lui il secondo assassino del ballerino di Scauri Igor Franchini, ucciso da 43 coltellate nella notte tra il 24 e il 25 gennaio 2009 nella sua villetta di Formia. Sarà la Corte d’assise d’appello a giudicare il giovane, ora in carcere a Cassino perché ritenuto responsabile di una rapina avvenuta 10 giorni fa ai danni di una gelateria di Formia.