FORMA – 10 FEB –  Due estintori antincendio svuotati in mare, nello specchio d’acqua tra i pontili in prossimità di Molo Vespucci a Formia.

A denunciare il fatto, sul proprio profilo facebook, è stata sabato sera il primo cittadino, Paola Villa.

Sul posto sono subito intervenuti  la Capitaneria e le Forze dell’ordine per tentare di risalire agli autori di questo gesto: il comune ha anche allertato la ditta deputata a bonificare lo specchio d’acqua.

«Abbiamo verificato – ha scritto  il sindaco –  che il contenuto non provoca inquinamento. È l’ennesimo danno a luoghi pubblici della nostra città, ma stavolta avete fatto male al mare! Vi dovete vergognare. Chi fa questo non ama Formia» ha chiosato il primo cittadino.