FROSINONE – 29 GEN – Ai domiciliari per scontare una condanna per spaccio di droga, non rinunciava agli incontri con gli amici, altri pregiudicati secondo la polizia.Gli agenti della squadra volante della Questura di Frosinone diretti dal Dott. Flavio Genovesi hanno dato esecuzione all’ordine di custodia cautelare in carcere  nei confronti di un 28enne.Il giovane è originario della Romania. L’aggravamento della misura si è reso necessario dopo che l’uomo, secondo gli agenti in diverse occasioni, nel corso di controlli, incurante di quanto disposto dal giudice, è stato trovato in compagnia di persone poco raccomandabili gravate da precedenti penali. Per il Romeno si sono aperte le porte del carcere.