FROSINONE – 22 MAR – Gli offre una prestazione sessuale, lui dice no, lei gli porta via il Rolex e scappa.

Lo scippo è avvenuto a Frosinone, una giovane rom residente nel nord Italia è stata denunciata dalla polizia.

A chiamare il 113 è stato un professionista del capoluogo ciociaro di 70 anni. L’uomo ha riferito quanto accaduto, descritto la donna e l’auto a bordo della quale è scappata con un complice.

Gli agenti della squadra volante subito sul posto hanno ascoltato la testimonianza dell’uomo: ha raccontato che la ragazza si è avvicinata a lui e gli ha offerto una prestazione sessuale. Lui ha rifiutato e lei per invogliarlo a consumare gli ha preso il braccio portandogli via il prezioso orologio: un Rolex.

E’ stato un attimo, il 70enne, frastornato si è accorto di non avere più l’orologio al polso solo dopo qualche minuto. Gli agenti coordinati dal Dott. Flavio Genovesi hanno visionato le telecamere di videosorveglianza per risalire all’autrice dello scippo.

Dagli accertamenti si tratta di una 26enne di origini rom residente nel nord Italia con precedenti per furto con destrezza. Una vera e propria esperta dicono gli inquirenti. Per la ragazza è scattata la denuncia.