FROSINONE – 26 MAR –  È stata scoperta grazie alle telecamere di video sorveglianza della farmacia dove la 59enne  di Frosinone ha  consumato il furto ai danni di una anziana in fila, alla quale la donna ha sottratto il portafogli.

Sono stati i carabinieri della Stazione   di Frosinone Scalo, a conclusione delle indagini partite dopo la segnalazione della malcapitata signora, a denunciare la 59enne accusata di   “furto con destrezza”. Le immagini riprese dal circuito interno di videosorveglianza della farmacia hanno mostrato ai militari i particolari del colpo: la donna, approfittando di un istante di distrazione dell’anziana, le aveva rubato il portafogli appoggiato sul bancone con all’interno cento euro e i documenti personali.

Una volta viste le riprese i militari hanno dato un nome e un volto all’autrice del colpo. Si sono recati a casa sua  dove hanno   recuperato l’intera  refurtiva, restituita poi all’anziana signora .