FROSINONE – 01 APR – Marzo 2019 da record, in negativo, per la pioggia. Il dato, già ampiamente pronosticato nel corso del mese, ha avuto la sua conferma. Solo in uno dei trentuno giorni del mese ha piovuto, considerando una concentrazione pari o superiore a 1 mm di pioggia in 24 ore.

A marzo si sono registrati solo 7,8 mm di pioggia contro una media che nel terzo mese dell’anno si attesta sui 130-135 mm. L’anno scorso di questi tempi i millimetri erano stati addirittura 238.

E’ il record negativo da 12 anni , da quando ci sono le rilevazioni dell’Ufficio Meteo della protezione civile di Frosinone. Un dato è chiaro: sta piovendo poco, troppo poco se è vero che tra febbraio e marzo 2019 sono stati appena 5 i giorni di precipitazioni, sempre considerando una concentrazione uguale o superiore ad 1 millimetro in 24 ore.

Eppure qualcosa è destinato a cambiare. Tra mercoledì e giovedì si prevede il passaggio di una prima perturbazione: il grosso della pioggia è previsto per le ore pomeridiane di giovedì di quando ci sarà un grosso accumulo. Gli esperti prevedono addirittura una quantità che potrebbe essere la metà di quella totale del mese di Aprile.

Altre giornate con l’ombrello sono previste a ridosso di domenica 7 e, probabilmente, ci sarà un’altra perturbazione entro metà mese.