FROSINONE – 27 LUG – Anche questo week end di fine luglio ha visto a Polizia di Stato impegnata a tutto campo per garantire sicurezza ai cittadini del territorio di questa provincia.

Gli uomini della Polizia di Stato sono stati impegnati nel garantire sia i servizi di controllo del territorio e contrasto alla criminalità, sia i servizi di viabilità e sicurezza stradale anche in relazione al notevole incremento di traffico del periodo estivo.

Personale delle volanti ha vigilato le zone più a rischio del capoluogo, analoga attività è stata svolta da personale dei commissariati di Cassino Fiuggi e Sora nelle rispettive zone di competenza, mentre gli operatori della Polizia Stradale hanno pattugliato le maggiori arterie stradali della provincia.

Quattro persone sono state denunciate. Personale delle Volanti ha infatti denunciato un minorenne per ricettazione e un quarantenne per violazione degli obblighi familiari, mentre durante i controlli per garantire la sicurezza stradale la Polstrada ha denunciato un ventisettenne campano per guida senza patente mentre un quarantacinquenne del Cassinate è stato sorpreso alla guida in stato di ebbrezza alcolica.

Il bilancio del controlli del week end sono: 853 persone identificate, 600 veicoli controllati, 108 contravvenzioni elevate,13 documenti di circolazione ritirati e il rinvenimento di un veicolo rubato.