FROSINONE/FERENTINO – 31 GEN – In casa gli hanno trovato cinque confezioni di cellophane per complessivi 622 grammi di cocaina pura, una confezione di cellophane contenente grammi 14 di hashish, 7 proiettili per arma da sparo calibro 7,65 e la somma in denaro contante di 75.650,00 euro suddivisa in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio. Per questo un uomo di 52 anni,residente a Frosinone, è stato arrestato dai carabinieri del reparto operativo del comando provinciale. Il cinquantenne, accusato di detenzione illecita di sostanza stupefacente e detenzione illegale di munizionamento, ora si trova nel carcere di Frosinone. I carabinieri hanno arrestato a Ferentino una donna di 37 anni per detenzione illegale di sostanze stupefacenti. I militari hanno scoperto che in un appezzamento di terreno, di pertinenza della sua abitazione, deteneva, in un tronco d’albero, un involucro contenente due etti di cocaina. La donna è stata portata nel carcere di Rebibbia. Lo stupefacente sequestrato avrebbe permesso di confezionare oltre 8.000 dosi per un valore commerciale di circa 320.000 euro.