FROSINONE/LATINA – 14 MAG –   “Un weekend sicuro”:         questo l’obiettivo che ha mosso i carabinieri della compagnia di Cassino che hanno  eseguito uno straordinario controllo del territorio estendendo la vigilanza al centro della città martire ed in particolare nelle centrali Piazze Labriola e De Gasperi, u Corso della Repubblica e via Tommaso Piano, attuando appositi posti di controllo per verificare il tasso alcol emico dei conducenti. Due unità cinofile  giunte dal Nucleo Carabinieri di Ponte Galeria in Roma, un pastore tedesco di nome Balboa ed un labrador di nome Arthur,  hanno visitato i locali del centro per contrastare   l’uso di  sostanze stupefacenti. Un 28enne è stato trovato in possesso di eroina e cocaina per uso personale ed è stato segnalato alla prefettura, un 47enne sempre di Cassino è stato denunciato perché al volante con un tasso alcolemico superiore al limite consentito dalla legge.  99 le persone identificate, 56 veicoli controllati, 5 multe comminate.

In provincia di Latina stesso copione: i carabinieri del comando provinciale hanno passato al setaccio i luoghi della movida per contrastare l’abuso di alcol e l’uso di sostanze stupefacenti. Unità cinofile al lavoro anche nel pontino che hanno trovato 12 grammi di erba nelle tasche di  un 22enne, denunciato. Altri tre giovani tra i 20 e i 30 anni sono stati deferiti perché guidavano l’auto pur essendo ubriachi, come riportato dall’alcol test.

Stessa sorte per un 23enne rumeno sorpreso alla guida del proprio mezzo urbiaco e per un 18enne ed una minorenne entrambe rumene beccate nel punto vendita esselunga a rubare cosmetici,

 Denunciato anche un 29enne che durante una lite nata per motivi banali ha sfregiato un suo connazionale.