LATINA – 09 MAR – Hanno approfittato del week end per entrare in azione e rubare telefoni e tablet. La banda del buco ha colpito all’interno del negozio Tim di piazza del Mercato a Latina.
I malviventi – secondo una prima ricostruzione – hanno praticato un foro nella parete del negozio adiacente con l’ex mercato coperto, struttura ormai in disuso. Una volta all’interno hanno potuto agire indisturbati.
I ladri, con tutta calma, hanno fatto razzia un po’ di tutto. Cellulari, tablet e gli accessori che erano all’interno del negozio di telefonia.

Ad accorgersi del colpo sono stati gli stessi dipendenti dell’esercizio commerciale che in mattinata erano andati a lavoro.
Una volta aperta la serranda, hanno notato che qualcuno,probabilmente tra sabato e domenica, aveva fatto vista nel negozio.
Immediata la chiamata al 113. Gli agenti della Questura del capoluogo pontino hanno effettuato un primo sopralluogo per cercare di trovare quale traccia e ricostruire l’esatta dinamica del furto, il cui bottino è ingente.

Quello avvenuto nelle scorse ore non è il primo colpo avvenuto in quella zona di Latina. Ad inizio febbraio alcuni malviventi praticarono un foro nella parete di un Compro oro in Via Don Morosini, attesero l’arrivo della titolare e poi la minacciarono con una pistola facendosi aprire la cassaforte.