LATINA – 02 DIC – Ville, appartamenti, auto e conti correnti. Gli agenti della Divisione Anticrimine della Questura di Latina hanno confiscato beni per 2 milioni di euro a ad un noto pregiudicato, Maurizio De Bellis.

            L’uomo fu coinvolto nell’operazione “Balena Bianca”, nel dicembre 2013, ed era stato arrestato insieme ad altre 26 persone in relazione ad un un’indagine sul  traffico di droga disposta dalla Procura di Latina. Poco dopo arrivò il sequestro dei beni.

(continua nel tg universo)