LATINA – 27 LUG – In poco meno di 24 ore sono due le giovanissime vittime della strada nel pontino. Nella notte tra sabato e domenica un incidente a Cisterna è costato la vita ad un ragazzo di 16 anni. Qualche ora dopo, nella notte tra domenica e lunedì, a morire sulla strada è stato un 33enne, Cozzi Orazio, uscito fuori strada mentre percorreva in sella alla sua honda sh 150 via Massari a Borgo Sabotino, a pochi metri di distan-za dal Lido di Latina. Secondo quanto emerso dagli accertamenti della polizia stradale intervenuta poco dopo le 3 e 30 di notte, il ragazzo ha perso il controllo del mezzo in curva uscendo così fuori strada. La honda è ri-masta incastrata al di sotto del guard rail, il corpo del giovane ha sbattuto violentemente ad un palo dell’illuminazione posto lungo la strada dove, a poche centinaia di metri, c’è il negozio gestito dal 33enne. Sul posto subito un’ambulanza del 118 allertata da alcuni automobilisti in transito lungo via Massari. I sanitari, giunti sul posto, hanno potuto soltanto constatare il decesso del giovane.