LATINA – 27 FEB – È stata la squadra mobile di Latina, ad arrestare due fratelli di 45 e 30 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. In casa del più grande sono stati trovati e sequestrati 224 grammi di hascisc. Nell’abitazione del fratello minore 30. C’è stata già la direttissima: il giudice ha disposto per il maggiore gli arresti domiciliari, per il minore l’obbligo di firma.