TERRACINA – 08 MAR –  L’epilogo di questa storia poteva essere macchiato dal sangue, quello di un uomo che aveva organizzato l’omicidio della ex moglie e poi la sua morte.

Oggi invece parliamo di un’altra storia : un 55enne arrestato  dagli agenti del commissariato di Terracina senza i quali  la vicenda avrebbe preso ben altri contorni. In auto l’uomo nascondeva infatti due pistole, cartucce ed una lettera in cui  spiegava ai figli i motivi dell’omicidio-suicidio che aveva già pianificato.

Una storia denunciata dalla donna che ha riferito agli agenti di aver ingoiato veleni per 10 anni, prima di rivolgersi alla polizia che si è messa subito in moto. Pedinamenti, controlli che hanno portato alla denuncia dell’uomo prima e all’arresto dopo. L’uomo infatti era al momento in libertà vigilata.

(continua nel tg universo)