LATINA – 12 FEB – Fermati a bordo di un’auto nei pressi di un centro commerciale a Latina, sono stati trovati in possesso di droga e soldi.

Tre persone, un 34enne di Norma e due ragazze di Sermoneta di  24 e 26 anni, sono state arrestate dai carabinieri in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso.

Sottoposti a perquisizione personale i tre sono stati trovati  con un involucro di cellophane contenente quasi 6 grammi di “cocaina”; un involucro  di cellophane contenente  6,5 grammi di  eroina oltre a 180 euro in contanti ritenuti provento dell’attività di spaccio.

La perquisizione veicolare ha permesso ai militari di rinvenire, nascosti sotto il sedile posteriore del mezzo, altri due involucri contenenti complessivamente circa mezzo chilo di eroina. A casa del 34enne, inoltre, sono stati trovarti altri grammi di cocaina.

L’uomo stato portato in carcere a Latina, alla ragazza di 24anni sono stati concessi i domiciliari, mentre la 26enne è stata condotta a Roma Rebibbia.