LATINA – 07 GEN – Ad ucciderlo potrebbe essere stato il freddo ma per stabilire con certezza le cause della morte di un clochard a Latina è stata disposta l’autopsia che verrà seguita lunedì. La notizia della morte del senzatetto, il cui cadavere è stato trovato ieri pomeriggio davanti alla parrocchia dell’Immacolata, a due passi dal centro di Latina, è riportata da alcuni giornali. A dare l’allarme il parroco, ma all’arrivo dei soccorsi i sanitari non hanno potuto fare altro che costatare il decesso. Sul posto la polizia. Secondo quanto si è appreso, il clochard, 50 anni, era in compagnia di altri due connazionali senza fissa dimora. A quanto riferito, circa un’ora prima della scoperta del decesso sarebbero passati i servizi sociali che hanno invitato i tre senzatetto ad andare al dormitorio per ripararsi dal freddo, ma avrebbero rifiutato.