LANUVIO – 02 APR – E’ attesa per l’autopsia sul corpo di magistrato il corpo di Federica Pasquali, la 31enne di Pontinia morta nella mattinata di mercoledì in un incidente stradale avvenuto a Lanuvio.
Dopo l’autopsia si potrà stabilire la data dei funerali.
Molto probabilmente l’addio alla 31enne si terrà nel pomeriggio di venerdì santo.
Migliorano intanto le condizioni dell’altra ragazza che al momento dell’incidente era alla guida dell’Opel Astra: la giovane di Cisterna di Latina si trova ricoverata al San Camillo di Roma.
Le due donne erano colleghe, dipendenti della sede di Aprilia della Coldiretti e mercoledì mattina erano dirette all’agenzia dell’entrate di Velletri quando la loro auto, all’altezza del comune di Lanuvio, per cause da accertare si è scontrata con un camion.
Un violento impatto violento che non ha lasciato scampo a Federica Pasquali, il cuore della 31enne ha cessato di battere poco dopo lo scontro con il mezzo pesante.