A Pontinia i carabinieri hanno arrestato un 35enne di Sabaudia per maltrattamenti in famiglia e detenzione abusiva di arma da sparo.

I militari sono arrivati a lui in seguito alla denuncia sporta dalla sue ex moglie, una 33enne. La donna  ha raccontato di temere per la propria incolumità a causa dei ripetuti comportamenti violenti e vessatori che l’uomo avrebbe assunto nei suoi confronti a partire dall’inizio della loro separazione.

Durante la perquisizione a casa del 35enne sono stati trovati un fucile illegalmente detenuto, 7 sciabole e 4 spade da collezione.