ROCCASECCA – 19 MAR – Un ex ferroviere di 60 anni è morto in serata a Roccasecca, travolto dal diretto per Campobasso. È accaduto nella stazione ferroviaria.

La dinamica dell’incidente è ancora da accertare, se ne sta occupando la polizia Ferroviaria insieme ai carabinieri.

Il ferroviere in pensione, che abitava a Piedimonte San Germano, potrebbe essere stato tradito dall’oscurità: secondo una prima e ancora parziale ricostruzione, stava attraversando come se il convoglio in arrivo sul primo binario dovesse fermarsi. Invece era il diretto per Campobasso, che ferma a Roccasecca solo la mattina: invece la sera tira dritto fino al capolinea.

Il pensionato è morto sul colpo.