ROCCASECCA  – 05 OTT  – E’ riuscito a trasferire su un conto per scommesse sportive 3500 euro da una carta postepay. La vittima di turno è una 39enne di Roccasecca. E’ quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Pontecorvo che hanno denunciato un 66 di Napoli. L’uomo già conosciuto per analoghi reati è accusato di “frode informatica”.

La 39enne a maggio era andata dai carabinieri per denunciare l’ammanco di 3500 euro sulla sua carta. Scattate le indagini, i militari hanno scoperto che l’uomo era riuscito ad trasferire i soldi dalla “poste pay evolution” di proprietà della donna alterando i sistemi informatici su di un conto per  gioco di scommesse sportive risultato attivato  proprio dall’indagato presso la società “EUROBET S.R.L.”