ROMA – 19 DIC – Dalle prime ore dell’alba, i finanzieri del Nucleo Speciale Anticorruzione della Guardia di Finanza di Roma, stanno eseguendo una vasta operazione di polizia giudiziaria disposta dalla Procura della Repubblica di Roma, che prevede l’applicazione di numerose misure cautelari e l’esecuzione di perquisizioni locali nell’hinterland romano ma con il coinvolgimento anche delle altre province della regione. L’odierna attività vede indagati imprenditori e pubblici funzionari per associazione per delinquere finalizzata alla commissione dei reati di peculato, corruzione, truffa ai danni dello Stato, abuso d’ufficio e frode fiscale.

(CONTINUA NEL TG UNIVERSO)