SABAUDIA – 09 GEN – Erano insieme su una serra a lavorare nelle campagne pontine, in una azienda agricola di Sabaudia. Insieme erano arrivati dall’India e insieme avevano trovato un lavoro in provincia di Latina come braccianti. Insieme sono stati vittima alle prime luci dell’alba di un incidente sul lavoro nelle campagne di Sabaudia, nella frazione di Borgo San Donato, presso un’azienda lungo via Colle d’Alba di Levante. Secondo una prima ricostruzione dei fatti i due sono precipitati a terra, un volo di diversi metri. Immediato è scattato l’allarme: sul posto, sono subito intervenuti i sanitari del 118. I due feriti sono stati immediatamente trasportati all’ospedale Goretti di Latina in codice rosso. Uno dei due è ricoverato con prognosi riservata a causa del violento trauma cranico riportato. Per l’altro invece le condizioni di salute sono andate via via migliorando nel corso della giornata.
Sul posto i carabinieri per le indagini ma soprattutto il personale della Asl di Latina: a loro spetterà capire con assoluta certezza quanto successo in mattinata nell’azienda agricola, cosa i due indiani stessero facendo, e soprattutto se siano state rispettate tutte le norme per garantire la massima sicurezza sul lavoro.