SANTI COSMA E DAMIANO – 20 OTT – Aveva provato a spedire una bomba a mano inglese risalente alla seconda guerra mondiale in Inghilterra, ma alla fine è stato arrestato. A finire in manette un uomo di Santi Cosma e Damiano, raggiunto in nottata dagli agenti della Polaria di Cassino e da quelli del commissariato di Formia. In pratica i poliziotti dell’aeroporto di Ciampino avevano intercettato il pacco sospetto e scovata la bomba hanno subito rintracciato il mittente. Durante la perquisizione sono stati trovati altri residuati bellici, tra cui bombe a mano, ogive, bossoli di ogni dimensione, una baionetta e pistole antiche, tutti inoffensivi. L’uomo però, per la polizia, quelle armi non poteva detenerle e tantomeno spedirle, quindi per lui sono scattate le manette.