SERMONETA – 17 FEB – I Carabinieri non esitano a definirli banda e viste le accuse e la ricostruzione fatta, non ci si discosta molto dal significato proprio del termine. Una banda di sette persone che per i carabinieri ha truffato le compagnie assicurative, con l’obiettivo di ricevere indennizzi non dovuti. Ma andiamo con ordine e partiamo dai fatti. L’indagine è scattata lo scorso dicembre, condotta dai carabinieri della stazione di Sermoneta. A far scattare l’attività dei militari è stato il ritrovamento di una Audi A4 che risultava rubata e alla quale mancavano gli interni e parte della carrozzeria. Dagli accertamenti portati avanti dai carabinieri è stata ricostruita la truffa.

(CONTINUA NEL TG UNIVERSO)