ANAGNI – 13 MAR – Il sindaco di Anagni, Fausto Bassetta, plaude all’operazione effettuata dai carabinieri della Compagnia di Anagni guidati dal capitano Camillo Giovanni Meo, che ha portato all’arresto di otto persone di nazionalità romena ritenute responsabili di rapine ai danni di anziani.

Secondo le indagini, alcuni di loro avrebbero partecipato anche alla violenta aggressione avvenuta nella tarda serata dello scorso 8 agosto nell’abitazione di due anziane, 80 e 85 anni, nella loro abitazione di località Prati Gallinari ad Anagni, dove le donne furono percosse e prese a pugni e calci insieme a un vicino di casa da tre uomini a volto coperto. Alle donne furono strappati catenina e orecchini.

.