ANZIO/ALBANO – 08 FEB – Due pazienti con meningite sono stati ricoverati nei giorni scorsi all’ospedale Spallanzani di Roma. Secondo quanto si è appreso, si tratta di un uomo e di una ragazza trasferiti da Albano e Anzio. Sembra che al momento le loro condizioni siano gravi ma stazionarie. In entrambi i casi, dopo l’effettuazione di un test è stata diagnosticata la forma batterica di meningite pneumococcica, quindi non contagiosa, sottolineano dall’ospedale Spallanzani.