ARPINO – 30 MAR – Ha oltre mezzo secolo di storia alle spalle l’Istituto Comprensivo “Marco Tullio Cicerone” di Arpino, Fontana Liri e Santopadre che ora può contare su una nuova struttura al passo con i tempi: i lavori di sistemazione e ampliamento del plesso sono stati ultimati.
Le scuola dell’infanzia è stata integrata nella nuova struttura con la possibilità di accedere a nuove aule. La scuola elementare, invece, è stata ricostruita dalle fondamenta.
E Adesso l’offerta formativa si adeguerà ad una struttura sempre più all’avanguardia.
Tempo pieno, semicollege, doposcuola, attività integrative di sport, lingua inglese, musica, informatica ed internet: elementi che consentano all’istituto comprensivo arpinate di attrarre l’attenzione ogni anno di centinaia di nuovi alunni.