CASSINO – 07 OTT – Passaggio di consegne al vertice della sezione Fidapa di Cassino, dove venerdì 4 ottobre si sono avvicendata la presidente uscente Silvia Gallozzi Volante e la nuova presidente Anna Maria Cacciami. Una cerimonia che si è svolta alla presenza delle socie della Sezione, che nel 2020 celebrerà i 35 anni dalla sua costituzione. Nel ringraziare per il mandato ricevuto, la nuova presidente ha illustrato alcuni punti del programma che la sezione realizzerà nel biennio 2019/2021. Con un’attenzione particolare nei confronti delle tematiche femminili, della parità di genere, lotta alle discriminazioni e contrasto alla violenza contro la donna; non mancheranno, inoltre, argomenti che riguarderanno il sociale, l’ambiente, il lavoro, la salute.
Un programma per certi versi ricco di progetti ambiziosi, che con l’entusiasmo e il desiderio di operare per il “bene…essere” della donna e in generale della società tutta, il gruppo di socie della sezione di Cassino affronterà con rinnovata energia e decisione. Il direttivo, composto dalla vice presidente Elisabetta Lamberti, la segretaria Alberta Valente, la tesoriera Alessia Mentella e la past president Silvia Gallozzi Volante, punta a raggiungere quegli obiettivi che il movimento di opinione della Fidapa persegue da circa 90 anni in Italia, in Europa e nel mondo.