FROSINONE – 26 GIU – L’estate, malgrado nei fatti sia entrata ufficialmente in campo, ancora tarda a far sentire le sue caratteristiche ed in molti, in questi giorni, si staranno chiedendo che fine abbia fatto il caldo. E la risposta ce la sta dando il clima stesso in queste ore, con una netta inversione di tendenza rispetto alla serata di lunedì quando le temperature, dopo diverse ore di pioggia, sono scese a livelli autunnali.

Come ci spiegano dall’ufficio meteo della protezione civile comunale di Frosinone la giornata di martedì ha segnato una sorta di spartiacque tra il tempo perturbato della prima metà abbondante di giugno ed il resto dell’estate. Le temperature hanno iniziato gradualmente a rialzarsi, con una massima di circa 28 gradi in Ciociaria. Valori che, nei prossimi giorni continueranno a salire a ritmo abbastanza sostenuto.

Mercoledì infatti, pur rimanendo invariata la temperatura minima, la massima va a toccare i trenta gradi con un soleggiamento di 14 ore, ovvero tutta la giornata senza nuvole. La salita delle temperature andrà avanti in maniera spedita fino a domenica primo luglio, quando si toccheranno i 34 gradi, per poi assestarsi su quei valori almeno per tutta la settimana successiva. Niente paura quindi, l’estate è arrivata e molto presto inizieremo a lamentarci del caldo.