Frosinone – Il Gos al “Mapei Stadium”

FROSINONE – 04 NOV – Il Mapei Stadium di Reggio Emilia come modello da seguire per la gestione dell’ordine pubblico nell’impianto “Benito Stirpe” che si sta realizzando in zona Casaleno a Frosinone.

Il Gos, Gruppo operativo sicurezza della Questura di Frosinone, coordinato dalla dottoressa Antonella Chiapparelli e supervisionato dal Questore Filippo Santarelli, ha svolto un sopralluogo nella struttura emiliana. Un sopralluogo effettuato nel corso  della gara di Europa League che il Sassuolo ha disputato con il Rapid Vienna, per conoscere e confrontare le strutture tecniche che eventualmente potranno essere adottate nel nuovo stadio del capoluogo ciociaro sotto il punto di vista della sicurezza.

Anche perché i due impianti hanno caratteristiche analoghe  sia per la capienza sia per la posizione geografica, all’esterno delle rispettive città.

L’attenzione, pertanto, è stata incentrata sui sistemi di videosorveglianza, sull’operatività delle nuove tecnologie presenti al Mapei Stadium e su come opera il Gos.