FROSINONE – 08 DIC – Solo prodotti locali. Ciociari dal campo alla tavola. Raccolti e offerti ai consumatori direttamente da chi li ha coltivati, lavorati, confezionati. Sono quelli del mercato natalizio di Campagna Amica della Coldiretti che ha aperto i battenti oggi e resterà in funzione fino a domenica 11 in piazzale Europa, al Forum. Gli inconfondibili gazebo gialli proporranno formaggi, mozzarelle, sottoli, salumi, olio extravergine, verdure, frutta, ortaggi di stagione tutti a chilometro zero, provenienti dalle campagne della provincia di Frosinone. Sempre nel capoluogo si rinnova, ogni mercoledì, l’appuntamento coi prodotti tipici nel piazzale del palazzo della Agenzia delle Entrate. Le tipicità agroalimentari piacciono sempre più agli italiani. Quasi sei su dieci (58%) frequentano i mercati che debuttano il giorno dell’Immacolata e offrono opportunità di acquistare regali per la propria famiglia e per gli altri. Emerge da una analisi Coldiretti/Ixè. Tra chi frequenterà i mercati di Natale solo il 18% non acquisterà, mentre il 44% spenderà in prodotti enogastronomici, il 29% in decori natalizi, oggetti artigianali, capi di abbigliamento e giocattoli. Anche per questo Natale ci si orienta in maggioranza verso le spese utili, quelle che premiano l’enogastronomia locale. La migliore garanzia sulla origine dei prodotti alimentari in vendita nei mercati di Campagna Amica è la presenza dell’imprenditore agricolo che li ha personalmente raccolti dal campo, lavorati, trasformati e confezionati nell’ottica della filiera corta che rinsalda il rapporto di fiducia diretto tra chi produce e chi consuma.