FROSINONE – 01 FEB – Non chiede incontri o tavoli istituzionali, almeno non nell’immediato. Ciò che il consigliere provinciale e comunale di Frosinone Danilo Magliocchetti vuole dalla Regione Lazio è un piano chiaro e preciso delle mosse da attuare  entro la fine del’anno quando, evidenzia l’esponente forzista , scadrà    per altri 1500 lavoratori che si aggiungono a quelli che già fanno parte di Vertenza Frusinate Scrive a due assessori regionali e al prefetto di Frosinone, Danilo Magliocchetti a cui chiede spiegazioni sul futuro dei lavoratori della “Vertenza Frusinate”.

 Le opportunità offerte dal riconoscimento di area di crisi complessa, con la proroga della cassa integrazione di un anno per coloro che scadeva al 31.12.2016, vanno senz’altro bene, ma poi, quali sono le ulteriori iniziative che si possono assumere anche in favore di queste persone?

 Queste le domande che il consigliere forzista rivolge all’assessore allo Sviluppo economico e Attività produttive della Regione Lazio Guido FABIANI e all’Assessore Lavoro, Pari Opportunità, Personale della Regione Lazio Lucia VALENTE da cui vorrebbe una mappatura delle aziende che si sono rese disponibili ad assumere lavoratori in provincia di Frosinone, usufruendo del bonus assunzionale stanziato dalla Regione.