Frosinone/Latina – Gelo, calamità naturale: sindaci ed assessori convocati in Regione

LATINA – 06 MAG – Si sono seduti attorno allo stesso tavolo i Sindaci e gli Assessori dei Comuni colpiti dalle gelate recenti e i responsabili delle principali organizzazioni professionali agricole dei territori interessati dal maltempo, convocati tutti dall’Assessore regionale all’Agricoltura Carlo Hausmann per fare una stima dei danni alle colture subiti a causa delle condizioni climatiche avverse e per mettere a punto una piattaforma comune che sostenga le aziende agricole in difficoltà presso il Governo e il Ministero di competenza.

Sono stati per primi i comuni della provincia di Latina a rivolgersi alla regione dopo il freddo inaspettato che ha gelato le colture primaverili. Poi , a ruota, si sono uniti i colleghi della ciociaria. In primis il sindaco di Anagni preoccupato per le coltivazioni vinicole da cui viene prodotto il cesanese del piglio, una delle eccellenze della terra ciociara.

 A Roma nella sala Tevere  della Regione Lazio  l’Assessore alle Attività Produttive Felice Costanti reduce dall’incontro alla Pisana,  insieme al direttore dell’Area Decentrata per l’Agricoltura di Latina Luciano Massimo, ha annunciato che a breve verranno convocate le   organizzazioni più rappresentative del territorio e tutti gli agricoltori del basso Lazio colpiti dalle intemperie di aprile.  Per avere il quadro completo dei danni la regione invita gli agricoltori a  segnalare le criticità subite attraverso  lo sportello dell’ufficio Agricoltura presso la sede regionale.