MELFI – 28 MAG – Il premier Matteo Renzi ha detto di attendere a breve buone notizie per lo stabilimento Fca di Cassino da Sergio Marchionne e John Elkann. Lo ha detto durante la visita al reparto Lastratura dello stabilimento di Melfi: il primo del gruppo ad essere rivoluzionato ed a guidare la rinascita di Fiat Chrysler.
Renzi, per spostarsi nel reparto Montaggio ha usato una Jeep Renegade rossa guidata da Marchionne e con il presidente Elkann sul sedile posteriore.
Il presidente del Consiglio ha parlato di Cassino dopo avere evidenziato le nuove assunzioni scattate a Melfi grazie alla riforma del mercato del lavoro effettuata grazie al Jobs Act.
«Il lavoro non si crea partecipando ai talk show – ha detto Renzi -, hanno detto tutto il male possibile di noi, di Marchionne, del Jobs Act. Qui ci sono persone che hanno un posto di lavoro. Che si crea così, non a chiacchiere».
A questo punto è arrivato il passaggio su Cassino e l’Alfa Romeo. E’ stato proprio Matteo Renzi a chiedere a Marchionne novità sul futuro dello stabilimento di Cassino in cui sta partendo la produzione di Giu-lia. «Aspettiamo buone notizie per Cassino – ha chiarito il premier -, io non vedo l’ora di potermi comprare un’Alfa Romeo».