ROCCASECCA – 04 FEB – Ideal Standard annuncia investimenti che riguarderanno anche lo stabilimento di Roccasecca. “Oggi – dice l’azienda – si apre un nuovo capitolo della nostra centenaria presenza in Italia”: l’azienda ha in programma investimenti per 10 milioni di euro nei prossimi anni, già iniziati negli stabilimenti di Trichiana (Belluno) e Roccasecca (Frosinone), dove lavorano circa 800 persone.

La dichiarazione è avvenuta a margine della soluzione della vertenza che ha riguardato lo stabilimento di Orcenico. La nuova cooperativa lavoratori IdealScala produrrà a Orcenico inizialmente sanitari in ceramica a marchio «Senesi». Entro tre anni i lavoratori dovrebbero passare da 50 a 150. È la stima di Confcooperative Pordenone dopo la firma dell’accordo per la cessione dello stabilimento da Ideal Standard avvenuta oggi al Ministero per lo Sviluppo EConomico alla presenza del viceministro Claudio De Vincenti.

«La ripresa delle produzione avverrà dopo la formalizzazione dei contratti con circa 50 soci lavoratori della start up cooperativa che nasce sulle ceneri del sito produttivo», ha detto il presidente di Confcooperative Pordenone, Virgilio Maiorano.

“Siamo finalmente contenti – afferma in una nota Ideal Standard – di aver vissuto oggi il positivo epilogo di una vicenda iniziata 18 mesi fa e nella quale abbiamo speso decine di milioni di euro, pur di individuare una soluzione capace di mitigare l’impatto occupazionale sul territorio”.