SORA – 02 NOV – Gli alunni del Liceo Classico “Simoncelli” di Sora stanno protestando da questa mattina in piazza Santa Restituta, per denunciare l’insicurezza della loro sede di studi. I ragazzi sottolineano come una scala sia stata chiusa perché dichiarata inagibile e che, vista la situazione, temono per la loro incolumità. In caso di sisma, inoltre, secondo gli studenti solo il 12% dei presenti si salverebbe. Per questo è scattata la protesta, con gli alunni che vogliono conferire con gli amministratori.