LATINA – 07 OTT – L’esordio in campionato è più che positivo: la Benacquista Latina, davanti al proprio pubblico, piega l’Orlandina Basket Capo D’Orlando con il risultato finale di 79-63 al termine di una gara che l’ha vista costantemente avanti nel punteggio.

La compagine ospite è arrivata al PalaBianchini in formazione rimaneggiata, viste alcune assenze importanti, ma non per questo ha reso vita facile ai nerazzurri, che dopo una partenza a razzo (16-2 al 7′) hanno continuato a gestire l’andamento del match, con i siciliani che hanno tentanto di riaprire la gara senza risultati.

Come detto l’avvio degli uomini allenati da Franco Gramenzi è subito pimpante. Dopo sette minuti ci sono già 14 punti di vantaggio per i pontini. Il primo quarto si chiude poi sul punteggio di 22-10.

Passano i minuti ed il vantaggio di Latina resta saldamente sulla doppia cifra. Nel terzo periodo gli ospiti tentano di ricucire io gap ed arrivano fino al – 8.I padroni di casa sono bravi , però a rimettere subito la doppia cifra di distanza. Al 40esimo sono 16 i punti di differenza. Finisce 79-63.

Quatto gli uomini in doppia cifra per la Benacquista. Dalton Pepper , McGaughey,Raucci e Ancellotti.

Il prossimo appuntamento è in programma domenica 13 ottobre alle ore 20:30 al PalaBarbuto, dove affronteranno la Gevi Napoli, che in questo primo turno non ha giocato, perché la sfida con Rieti è stata posticipata al prossimo 16 ottobre.