Basket – La Bpc Virtus chiude l’anno con un ko, Biella vince 92-63

CASSINO – 31 DIC – La Bpc Virtus cassino chiude il 2018 con un’altra sconfitta questa volta sul parquet di Biella per 92-63.

Ci si aspettava una reazione di orgoglio, di cuore, di nervi, ed invece non è arrivata.

La BPC, pronti via, prova a dare filo da torcere agli avversari schierandosi a zona, cosa che in partenza sembra pagare grazie ad un parziale di 9-2 per i viaggianti che costringe coach Carrea al primo time-out. Alla ripresa del gioco, esce una Biella con il ‘sangue agli occhi’ e chiude il primo quarto 24-16.

Dopo il mini-intervallo, sono i liberi di Ingrosso e Raucci, seguiti dalla tripla di Pepper, a dare ossigeno a Cassino, ma è un fantastico Vildera a replicare con un 3 su 4 dalla lunetta. È ancora la squadra di casa a muovere il tabellino del match con i canestri di Harrell e Massone, e a portare Biella sul +11, 32-21. Il periodo si chiude con il risultato di 45-25. Non va meglio nel terzo quarto, la Virtus non reagisce ed i padroni di casa prendono il largo per il 66-48. L’ultimo quarto è di sola ‘ordinaria amministrazione’ per Biella, che incrementa ad inizio tempo il vantaggio sul 77-54. Si conclude il match sul risultato di 92-63.

Termina con una sconfitta, dunque, il 2018 della Virtus Cassino, che terminerà anche il girone di andata di regular season, nel primo appuntamento del nuovo anno, il 6 gennaio 2019, tra le mura amiche del Casaleno di Frosinone, contro la Givova Scafati.