CISTERNA – 16 SET – Tre sconfitte su tre. La Benacquista Latina perde anche l’ultima gara del girone di Supercoppa cadendo 75-73 contro l’Eurobasket Roma nella gara giocata al palazzetto dello sport di Cisterna di Latina.

La sfida era ininfluente per l’accesso al turno successivo della manifestazione, al quale entrambe le formazioni non sarebbero passate, ma proprio per questa è sta bella e divertente: e si è comunque rivelata di grande utilità per gli staff tecnici, che hanno potuto utilizzare la gara come ulteriore banco di prova nel cammino della preparazione precampionato.

Segnali di miglioramenti in casa Latina dopo i ko con Scafati e quello pesante di Rieti,  ci sono stati in vista dell’inizio della regular season il prossimo 6 ottobre.

La gara con i romani è stata molto equilibrata in tutti e quattro i periodi. L’eurobasket l’ha risolta in pratica nell’ultimo minuto di gioco.

Venendo ai singoli per Latina Raucci è andato a referto con 14 punti. 10 punti a testa per l’americano McGuaghey e  per Musso. Il miglior marcatore del match è stato, per l’Eurobasket. Taylor, autore di 18 punti.