BOVILLE – 24 LUG – A Boville Ernica i carabinieri hanno denunciato per “lesioni personali aggravate” un 27enne del luogo.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti il giovane, nella tarda serata di martedì, all’interno dell’abitazione dei propri genitori, durante un’accesa discussione con il padre 55enne, scaturita per motivi economici, lo ha aggredito con pugni e calci e, successivamente, lo colpito con un bastone, procurandogli un trauma cranico non commotivo e delle ferite lacero contuse.

Ferite giudicate guaribili in giorni 30  dal personale sanitario dell’ospedale di Sora.