FROSINONE – 3 GEN – è partita la sessione invernale del calciomercato: il Frosinone ha un obiettivo chiaro, cercare rinforzi per tentare di risollevare un classifica deficitaria e programmare, al tempo stesso, i piani futuri.

Sono molti i nomi accostati ai canarini, ma, a giorni, si dovrebbe chiudere, con ogni probabilità, per due giovanissimi di proprietà dell’Atalanta: parliamo, infatti, del centrocampista Luca Valzania e del centrale difensivo Davide Bettella, classe 2000.

I giallazzurri sono anche sulle tracce dei difensori Ervin Zukanovic e Marco Andreolli, entrambi fuori rispettivamente dai piani di Genoa e Cagliari. Sulla fascia sinistra è insistente il nome del marocchino Lazaar, suggerito molto probabilmente dal tecnico Marco Baroni che lo ha allenato la scorsa stagione al Benevento.

Sulla mediana si segue con particolare attenzione la situazione del 23enne Luca Mazzitelli, in forza al Genoa ma di proprietà del Sassuolo, finora poco impiegato e che cerca riscatto. Per l’attacco sono stati effettuati dei sondaggi per Diego Falcinelli, chiuso al Bologna dalla coppia Palacio – Santander, ma, protagonista della miracolosa salvezza del Crotone di qualche stagione fa e che farebbe al caso della causa ciociara.

In uscita, invece, sembra esserci Soddimo, accostato nelle ultime ore alla Ternana. Da monitorare anche la situazione relativa al capitano Daniel Ciofani: sono molte le società di Serie B che vorrebbero ingaggiare il numero 9 giallazzurro, tra tutte quelle più interessate sembrano essere la Cremonese ed il Padova. Attenzione anche alle sirene riguardanti due centrocampisti chiave del gioco del Frosinone ovvero di Gori e Chibsah: il primo sembra essere finito nel mirino del Foggia mentre il ghanese potrebbe essere l’alternativa del Parma nel caso in cui dovesse saltare l’arrivo del brasiliano Hernanes.