Controlli dei carabinieri del Nas in un settore che in questo momento ha subito una grande crescita, quello delle sigarette elettroniche. I militari del nucleo antisofisticazioni di Latina hanno eseguito una ispezione in un negozio di Cassino ed hanno sequestrato 227 confezioni di essenze profumate per sigarette elettroniche.

I prodotti erano posti in vendita privi delle obbligatorie indicazioni di etichettatura e di sicurezza in lingua italiana. Il valore della merce tolta dal mercato è pari a 6000 euro.