FROSINONE – 17 OTT – Tra assunzioni, avvisi e concorsi stanno per arrivare forze fresche nei reparti e branche della Asl di Frosinone, facendo fede a quanto più volte auspicato dal neo Direttore Generale, Stefano Lorusso.

Entro fine anno arriveranno 6 medici nefrologi. Tre prenderanno servizio nei primi giorni di novembre.

Si tratta di assunzioni a tempo indeterminato che andranno a potenziare gli organici dei servizi di Dialisi degli Ospedali di Frosinone e Sora. Gli altri 3 arriveranno entro la fine di dicembre.

Ma ci sono anche altre novità. Sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio, del 1 ottobre scorso, sono pubblicati tre Avvisi per assumere (per il momento a tempo determinato) complessivamente 20 medici: ovvero  10  Anestesisti, 5  Cardiologi e 5  Internisti (medici di medicina interna).

Gli Avvisi scadranno il prossimo 31 ottobre 2019 e  – secondo le stime della Asl – si può presumere  che per dicembre i 20 medici entreranno in servizio.

E poi sono stati indetti altri 2 Concorsi pubblici per 20 Anestesisti a tempo indeterminato e 5  Medici di Pronto Soccorso a tempo indeterminato.

Nelle prossime ore, inoltre, sarà indetto il Concorso (in forma aggregata con le ASL di Latina e Viterbo) per 11 medici di Ostetricia e Ginecologia.

Il che – sottolineano dalla Asl –  fa un totale di altri 36 medici a tempo indeterminato.

Sono, infine, in attesa di pubblicazione sul Bollettino della Regione Lazio ulteriori 3 Avvisi a tempo determinato per 3  Pediatri, 10 Ginecologi ed  1  Maxillofacciale.

Complessivamente stiamo parlando di 70 nuovi medici che a breve –  si augura il direttore Generale Stefano Lorusso –  potranno far funzionare molto meglio Reparti e branche specialistiche molto delicati.